Arcaini Ematologia
Bringhen - Mieloma
Passamonti Neoplasie ematologiche
Celgene Ematologia

Lenalidomide in combinazione con R-CHOP produce alti tassi di risposta e di sopravvivenza libera da progressione nel linfoma diffuso a grandi cellule B, nuovo, non-trattato, trasformato da linfoma follicolare: risultati dello studio di fase 2 MC078E


Il linfoma diffuso a grandi cellule B ( DLBCL ) concomitante con il linfoma follicolare o trasformato da esso, è spesso escluso dagli studi clinici.
La Lenalidomide ( Revlimid ) ha tassi di risposta del 45% nel linfoma DLBCL trasformato, recidivato.

E' stata presentata un'analisi di MC078E, uno studio clinico di fase II che ha valutato Lenalidomide più R-CHOP ( R2CHOP ) nei pazienti con linfoma DLBCL concomitante e trasformato, non-trattato.
Sono stati inclusi pazienti adulti con linfoma DLBCL trasformato e concomitante.
I pazienti hanno ricevuto 6 cicli di Rituximab, Ciclofosfamide, Doxorubicina, Vincristina, Prednisone ( R-CHOP ) con Lenalidomide 25 mg nei giorni 1-10 di ciascun ciclo.

L'esito primario era la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) a 24 mesi. Gli esiti secondari erano i tassi di risposta, la sopravvivenza libera da eventi ( EFS ) e la sopravvivenza globale ( OS ).

Su 39 pazienti maturati dal 5 agosto 2013 al 28 luglio 2020, 33 erano eleggibili per la revisione centrale.
L'età media era di 64 ( 24-80 ) anni, 18 ( 54% ) erano maschi, 25 ( 76% ) erano linfomi DLBCL concomitanti e 8 ( 24% ) erano linfomi trasformati.

I tassi di sopravvivenza libera da progressione ( PFS ), sopravvivenza libera da eventi ( EFS ) e sopravvivenza globale ( OS ) a 24 mesi sono stati, rispettivamente, pari a 84.4% ( IC 95%: 67.2-94.7% ), 84.5% ( IC 95%: 72.9-98% ), e 97.0% ( IC 95%: 91.3-100% ).

In conclusione, il regime R2CHOP è risultato efficace nel linfoma diffuso a grandi cellule B concomitante a linfoma follicolare e trasformato da esso.
Lo studio è a sostegno dell'inclusione di linfoma DLBCL concomitante a trasformato e simultaneo naive alle antracicline nei futuri studi clinici di nuovi analoghi immunomodulatori. ( Xagena )

Desai SH et al, Blood Cancer J 2021;11(9):160. doi: 10.1038/s41408-021-00542-z

Xagena_OncoEmatologia _ 2021



Indietro